IL TUO REALE RISPARMIO

FORMULA PER IL CALCOLO DEL RISPARMIO

Calcoliamo il risparmio energetico a metro quadrato

  • R = (Ugv –Ugn)*G*24/(H*W)
  • Ugv = Valore Ug delle vecchie vetrate
  • Ugn = Valore Ug delle nuove vetrate
  • G = Gradi giorno
  • 24 = Fattore di calcolo (ore del giorno)
  • H = Potere calorifico del combustibile
  • W = Resa dell‘impianto

CALCOLO DEL RISPARMIO ENERGETICO ANNUO PER MQ. DI FINESTRA CON VETRI ISOLANTI

Vecchia vetrata (valore Ug) Nuova Vetrata (valore Ug) Fattore di calcolo ore giornaliere LOCALITA' G = Gradi giorno localita' Risparmio Watt Pot. Calorifico Gasolio
2,90 1,1 24 Milano 2.468 106.618 11860
             
RISPARMIO IN KG   IN LITRI   Gasolio €/Litro   RISPARMIO IN € PER MQ
10,58   12,30   € 1,10   € 13,53
             
M³ METANO       Metano €/M³   RISPARMIO IN €
14,76       € 0,60   € 8,85

CONSUMI

Il controllo del Termotecnico

Supponiamo di avere un appartamento di: 100 m², con 20 m² di finestre, di cui 4 m² ad Ovest, 10 m² a Sud, 6 m² di finestre a Nord

Se utilizzo, per le mie finestre, vetro isolante standard, del valore Ug di 2,7 W/MqK, TL 81% e FS 76% avro‘ i seguenti consumi:

  Totale Consumo Annuo M3 Gas/Kwh €/unità Totale
Inverno 6.527,00 W 8.158,75 Kwh 955,8048266 0,6 573,48
Estate 4.223,00 W 3.462,86 Kwh 1331,869231 0,17 226,42

Costo complessivo consumo: 799,90

Se invece inserisco nelle mie finestre vetro isolante basso emissivo del valore Ug di1,1W/MqK, TL 79% e FS 60% avro‘ i seguenti consumi:

  Totale Consumo Annuo M3 Gas/Kwh €/unità Totale
Inverno 4.432,00 W 5.540,00 Kwh 649,01593 0,6 389,40
Estate 3.941,00 W 3.231,62 Kwh 1.242,9307 0,17 211,30
Totale         600,70

Risparmio rispetto all‘ipotesi precedente

Inverno: 32% Estate: 6,67%

COSA SONO I GRADI GIORNO?

In ingegneria con questa unità di misura si indica il fabbisogno termico di una determinata area geografica relativa alle vigenti normative sul riscaldamento/raffreddamento delle abitazioni. il valore numerico rappresenta la somma, estesa a tutti i giorni di un periodo annuale convenzionale, delle sole differenze positive (o negative) giornaliere tra la temperatura convenzionale, fissata in italia a 20 gradi e la temperatura media esterna giornaliera. Un valore di gradi giorno basso indica un breve periodo di riscaldamento/raffreddamento e temperature medie giornaliere prossime alla temperatura fissata per l'ambiente.
Al contrario, valori di gradi giorno elevati, indicano periodi di riscaldamento/raffreddamento prolungati e temperature medie giornaliere nettamente inferiori/superiori rispetto alla temperatura convenzionale di riferimento.

POTERE CALORIFICO

Il "potere calorifico" o calore di combustione esprime la quantità massima di calore che si può ricavare dalla combustione completa di 1 kg di sostanza combustibile o 1 m3 di gas.